il corso di economia e gestione dell'innovazione si pone come obiettivo lo studio della creazione e gestione dell'innovazione all'interno delle imprese nonchè di network.

durante il corso verranno affrontati casi pratici e testimonianze su differenti innovazioni in diversi settori

modalità d'esame

FREQUENTANTI

studio del materiale sul sito + una tesina

non frequentanti

studio del materiale sul sito+ una tesina (da consegnare - via email e catarcea- il giorno dell'esame e da concordare con il docente)+ studio del libro "Paola Maria Pisano (2010). "Managing innovation: creare, gestire e diffondere innovazione nei sistemi relazionali., padova:libreriauniversitaria.it, ISBN: 9788862920575

Il corso di Sistemi Informativi ha lo scopo di dare una panoramica delle maggiori e più diffuse applicazioni delle basi di dati nel mondo del lavoro e dell'impresa in cui tutti i processi aziendali sono ormai divenuti digitali: i sistemi di pianificazione delle risorse aziendali (Enterprise Resource Planning o ERP), i sistemi integrati di gestione e profilazione del cliente (CRM), i sistemi informativi sanitari, le piattaforme di gestione per la Pubblica Ammnistrazione (e-government).
In particolare si vuole dare una panoramica dei concetti di base che stanno dietro i sistemi di supporto alla decisione (DSS) e alle piattaforme di Business Intelligence: le Data Warehouse e le primitive per l'analisi on-line dei dati (OLAP).

Il corso affronta il tema della risolubilita' di problemi con metodi meccanici, trattando anzitutto la teoria della computabilita' sia dal punto di vista classico - macchine di Turing, funzioni ricorsive, grammatiche - che da prospettive piu' attuali, come quella dei programmi while, legate ai linguaggi di programmazione. Si discutono poi i vari possibili criteri di misura delle risorse disponibili (tempo, memoria, cpu) e le classi di complessita', affrontando la classica questione P = NP sia da un punto di vista teorico, sia da un punto di vista pratico illustrando alcune tecniche risolutive di problemi intrattabili, basate su euristiche ed approssimazione.