Il corso mira ad offrire agli studenti gli strumenti formali per il ragionamento rigoroso sia in linguaggio naturale che in linguaggi formali. In particolare si vuole enfatizzare le potenzialita della logica come strumento per una descrizione rigorosa della specifica di un programma e per porre le basi della verifica automatica di proprietà di programmi.

Il Corso permette di

-          controllare l’adozione delle innovazioni all’interno dell’azienda.

-          riconoscere e gestire  le dinamiche di adozione dell’innovazione all’interno delle imprese e applicarne i modelli, per risolvere i conflitti e standardizzare i processi interni.

-          valutare l’impatto e l’efficacia delle innovazioni nel contesto aziendale.

Si tratta di competenze tecniche essenziali per un’impresa, perché consentono di calcolare con efficacia i tempi d’ingresso delle innovazioni, definire l’orientamento strategico, gestire i team e i processi, valutare i progetti e conoscere i principi base della reverse innovation.

Il corso si focalizzerà su

-          strategie competitive per l’innovazione: da Porter alla Blue Ocean Strategy

-          innovation landscape

-          innovative business models

-          value curve

Anche con l’analisi di cases study.

LAVORO DI GRUPPO:

Focus del lavoro di gruppo:

Creazione di un’innovazione nell’ambito della “Smart mobility in contesti urbani”,  applicando i seguenti framework:

-          posizionamento all’interno della innovation landscape

-          sviluppo della value curve

-          identificazione delle “4 actions framework”

-          scelta dell’innovation path(s) per la blue ocean strategy

-          realizzazione del PoC (proof of concept) attraverso supporti audio,video e/o fisici

Gli studenti partecipanti ai lavori di gruppo dovranno predisporre:

-          una relazione in formato word/pdf (5-10 pagine)

-          una presentazione schematica  (10-15 slides)

I principali risultati saranno presentati dai singoli gruppi in seduta plenaria alla fine del corso